• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

23/08/2018

Docenti alla prova con la metodologia Tinkering a Fiera Didacta

Il workshop "Stampare la creatività", organizzato a Fiera Didacta il 18/10 alle 11,15,...

Leggi tutto

22/08/2018

Didacta 2018, la presentazione del programma scientifico il 5 settembre a Firenze

Il prossimo 5 settembre alle ore 10 a Firenze, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi...

Leggi tutto

22/08/2018

Scrutini 2017/2018: almeno un’insufficienza da recuperare per il 22,4% degli studenti della secondaria di secondo grado

Meno bocciati agli scrutini di giugno nella scuola secondaria di secondo grado, ma...

Leggi tutto

21/08/2018

Istruzione degli adulti in Italia, tre gli appuntamenti a Fiera Didacta

“Viaggio nell’istruzione degli adulti in Italia” è il primo di due volumi, frutto...

Leggi tutto

20/08/2018

La trasformazione del calendario scolastico fra i temi di Fiera Didacta 2018

In una scuola strutturata intorno al concetto di competenza e abilità, il tradizionale...

Leggi tutto

10/08/2018

Il multilinguismo come ricchezza da promuovere. Partecipa al Label europeo delle lingue 2018!

La diversità linguistica è una delle ricchezze più grandi d’Europa, da proteggere,...

Leggi tutto

10/08/2018

Avviso – Chiusura uffici settimana di Ferragosto

Avvisiamo gli utenti che gli uffici Indire/Erasmus+ di Firenze, Torino, Roma e Napoli...

Leggi tutto

09/08/2018

Serre idroponiche e stampanti 3D: la STEM Education più innovativa passa da Fiera Didacta

Il workshop organizzato a Fiera Didacta "Didattica laboratoriale e STEM Education - Tra...

Leggi tutto

09/08/2018

Educazione degli Adulti, a Milano un seminario su imprenditorialità e spirito di iniziativa

A tre anni dal lancio di EPALE, la piattaforma elettronica europea dedicata...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali