• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

30/09/2019

A Didacta il 9 ottobre un convegno per confrontarsi sulle competenze per i nuovi lavori

La fase storica che stiamo vivendo è eccezionale non solo per le profonde trasformazioni...

Leggi tutto

30/09/2019

Raccontami Erasmus! Anche gli #ErasmusDays a Fiera Didacta Italia

L'Agenzia nazionale Erasmus+ Indire punta sull'Europa delle opportunità e delle persone...

Leggi tutto

30/09/2019

Erasmus “corre la vita”: tutte le foto della manifestazione del 29 settembre a Firenze

L’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire ha partecipato all'edizione 2019 di Corri la Vita,...

Leggi tutto

30/09/2019

A Didacta venerdì 11 ottobre due incontri sul contributo degli ITS alla riduzione del disallineamento fra domanda e offerta di lavoro

Il sistema degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) è oggi il segmento formativo terziario...

Leggi tutto

27/09/2019

Il Ministro Fioramonti al convegno di apertura di Fiera Didacta Italia

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti...

Leggi tutto

26/09/2019

Giornata europea delle Lingue, la rete Eurydice pubblica il rapporto sulle lingue regionali e minoritarie

Oggi è la Giornata europea delle Lingue e la rete Eurydice, come accade ormai da diversi...

Leggi tutto

26/09/2019

Sviluppare il senso critico con il debate. Vieni a conoscere questa metodologia a Fiera Didacta!

Il debate consiste in un confronto organizzato con tempi e regole precisi nel quale due...

Leggi tutto

25/09/2019

La Robotica educativa può contribuire all’educazione di genere? A Fiera Didacta un workshop per scoprire come

I dati delle iscrizioni alla scuola secondaria superiore e all’università, nonostante...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali