• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

17/05/2019

Due docenti italiane tra i 30 vincitori della Europeana Education Competition 2019!

European Schoolnet e la fondazione Europeana hanno recentemente annunciato i 30 vincitori...

Leggi tutto

16/05/2019

Progetto europeo Learning Leadership for change: visita a una scuola coinvolta nella sperimentazione

Learning Leadership for Change (L2C) è un progetto europeo triennale (2018–2020)...

Leggi tutto

15/05/2019

Officine di cultura digitale: il 17 maggio a Matera la presentazione delle iniziative sul Digital Cultural Heritage

"Officine di cultura digitale" è l'insieme di iniziative per la valorizzazione del...

Leggi tutto

14/05/2019

ITS, l’80% dei diplomati lavora a un anno dal diploma

«Gli Istituti Tecnici Superiori rappresentano un segmento relativamente giovane del...

Leggi tutto

14/05/2019

ITS, oggi al Miur la presentazione del Monitoraggio nazionale. Segui la diretta!

Oggi, 14 maggio, saranno presentati al Miur i dati relativi al Monitoraggio nazionale...

Leggi tutto

13/05/2019

La ricerca Indire sulle Piccole Scuole è protagonista al convegno di Belluno sulla scuola di montagna

Mercoledì 15 maggio l'Istituto "T Catullo" di Belluno ospiterà il convegno nazionale...

Leggi tutto

10/05/2019

L’Orchestra Erasmus celebra a Firenze i valori dell’Europa

In occasione del Festival d’Europa 2019 e della tre giorni dedicata alle opportunità...

Leggi tutto

10/05/2019

Aldo Moro tra storia e memoria: convegno a Firenze per il 41° anniversario dalla scomparsa

Giovedì 9 maggio alle 16,30 si è svolta a Firenze, nella sede Indire di via Buonarroti,...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali